Parlando un po’ oggi pomeriggio mi è venuta l’idea di mostrare anche il peggio dell’universo musicale…il brutto ha due vantaggi: se particolarmente brutto può strapparci anche un’autentica risata, ed inoltre ci consente di apprezzare maggiormente i lavori e gli artisti validi.. comincio con ciò che considero un autentico mostro sacro del Trash Sonico: Tale Donato Mitola, passato agli onori della cronaca televisiva grazie a quei geniacci della Gialappa’s Band… il testo è veramente poetico, da far impallidire il miglior De Andrè…. 🙂
Sonic M